Buoni propositi

Amo le fini perchè aprono le porte a nuovi inizi. E mi piacciono i riti, capaci di dare solennità anche a piccoli gesti quotidiani, di rendere piene di meraviglia azioni all’apparenza di poca importanza. Così ad ogni fine anno (e ad ogni  inizio)  un’energia frizzante mi pervade, un ottimismo quasi fanciullesco. Mi figuro il nuovo anno come un lungo rotolo di carta srotolato, non del tutto bianco però, perchè sprazzi di colori e parole affiorano qua e là: i compleanni delle persone care, le ricorrenze, la fine e l’inizio delle stagioni. E prima di iniziare a scrivere su questo lungo tappeto, solitamente metto insieme – nero su bianco – un po’ di buoni propositi. Ecco quelli del 2015. Continua a leggere