Tanta paura di Minnie

MinnieUna settimana fa una mia amica mi racconta di essere stata redarguita all’asilo nido per aver messo un vestito “femminile” a suo figlio di 10 mesi. Il capo incriminato altro non era che una salopette di jeans con ricamata Minnie. Non una Minnie piena di paillette e fiocchi rossa, una Minnie sobria sobria, talmente sobria da sembrare Topolino.

Il fatto che per un’educatrice di un nido di una città del nord Italia questo e altri comportamenti (calzini antiscivolo rosa della sorella maggiore, che orrore!) fossero problematici ci è sembrato un ottimo spunto per interrogarci e ragionare insieme sul perché ci sia questa paura terribile rispetto ai bambini vestiti con abiti “femminili” (tra virgolette non a caso, visto che ognuno ha il suo concetto di “abito femminile”, che varia da persona a persona e anche a seconda dello spazio e del tempo).

Ne è uscita una bella chiacchierata insieme a Giacomo dell’Associazione Maschile Plurale e alcune riflessioni tra noi in studio.

Le nostre potete sentirle qui, il piacere sarà grande se vorrete aggiungere le vostre.

Annunci